confessare

confessare
con·fes·sà·re
v.tr. (io confèsso) FO
1a. ammettere, riconoscere una colpa, un errore: confessare di aver rubato | ass.: il colpevole ha confessato
Sinonimi: dichiarare, dire, raccontare, riconoscere, 1riferire, svelare.
Contrari: 1disdire, nascondere, negare, occultare, rinnegare, 1ritrattare, sconfessare, tacere.
1b. rivelare in confidenza, in segreto: ti confesso di essermene dimenticato; confessare un segreto; ammettere: confessare la propria incompetenza
Sinonimi: ammettere, confidare, dichiarare, dire, raccontare, rivelare, svelare.
Contrari: dissimulare, nascondere, occultare, tacere.
1c. TS relig. dire i propri peccati in confessione | anche ass.: ascoltare la confessione; amministrare il sacramento della penitenza: il sacerdote confessa
2. CO professare apertamente le proprie idee religiose: confessare Cristo, il Vangelo | confessare una fede, riconoscere apertamente di appartenervi e sostenerla come vera, riferito spec. ai primi cristiani che non abiuravano neppure davanti alla minaccia del martirio
\
DATA: ca. 1274.
ETIMO: lat. *confessāre, der. di confessus, p.pass. di confitēri "dichiarare, confessare", comp. di con- "assieme, con" e fatēri "ammettere, confessare".

Dizionario Italiano.

См. также в других словарях:

  • confessare — [lat. confessare, der. di confessus, part. pass. di confitēri dichiarare, confessare ] (io confèsso, ecc.). ■ v. tr. 1. a. [rivelare una colpa, un errore, anche seguito da prop. oggettiva esplicita o implicita: c. un delitto ; c. di aver rubato ] …   Enciclopedia Italiana

  • confessare — {{hw}}{{confessare}}{{/hw}}A v. tr.  (io confesso ) 1 Dichiarare apertamente azioni considerate moralmente negative: confessare i propri errori; confessare una colpa. 2 Rivelare, spec. a una persona amica, segreti, problemi personali e sim. 3… …   Enciclopedia di italiano

  • confessare — A v. tr. (qlco. + a + qlcu., + di + inf., + che + indic., + se + indic.) 1. dichiarare, ammettere, riconoscere □ (di spia e sim.) parlare, cantare (fig.), spifferare CONTR. negare, disconoscere, ricusare, disdire, discolparsi, giustificarsi 2.… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • ch'mbìssè — confessare, dichiarare la verità, la propria colpa, confessare …   Dizionario Materano

  • confidare — A v. intr. (+ in) fidare, sperare, contare, credere, fidarsi CONTR. diffidare, dubitare, sospettare, temere B confidarsi v. intr. pron. (+ con + qlcu.) sfogarsi, affidarsi, aprirsi, sbottonarsi (fig.), confessarsi, esternarsi CONTR. tenere dentro …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • Pietro Carnesecchi — Pietro Carnesecchi, né le 24 décembre 1508, à Florence et mort le 1er octobre 1567, à Rome, est un homme politique, un humaniste …   Wikipédia en Français

  • confesser — [ kɔ̃fese ] v. tr. <conjug. : 1> • 1175; lat. pop. confessare, de confessus, p. p. de confiteri « avouer, confesser » 1 ♦ Déclarer (ses péchés) à un prêtre catholique, dans le sacrement de la pénitence. Je confesse à Dieu. ⇒ confiteor. ♢ V …   Encyclopédie Universelle

  • confessione — con·fes·sió·ne s.f. FO 1. il confessare, il confessarsi 2a. ammissione, riconoscimento di una verità, di una propria colpa o debolezza: rendere piena confessione, confessione di ignoranza Sinonimi: affermazione, ammissione, dichiarazione,… …   Dizionario italiano

  • disconfessare — di·scon·fes·sà·re v.tr. (io disconfèsso) LE sconfessare, disconoscere: la inriverenza è disconfessare la debita subiezione (Dante) Sinonimi: misconoscere, sconfessare. Contrari: ammettere, confessare. {{line}} {{/line}} DATA: 1304 08. ETIMO: der …   Dizionario italiano

  • riconfessare — ri·con·fes·sà·re v.tr. (io riconfèsso) CO confessare di nuovo: ho riconfessato tutto; anche ass.: l imputato ha riconfessato anche davanti al giudice {{line}} {{/line}} DATA: av. 1357. ETIMO: der. di confessare con ri …   Dizionario italiano


Поделиться ссылкой на выделенное

Прямая ссылка:
Нажмите правой клавишей мыши и выберите «Копировать ссылку»